Cena di gala con il noto chef Gennaro Esposito, il programma da Paolino

Una serata all’insegna della buona cucina con musica e il meglio dell’intrattenimento

Con un mese così scoppiettante come quello di settembre That’s Amore Capri vuole chiudere in bellezza. Il 23 ottobre si terrà infatti uno degli appuntamenti autunnali legati alla musica e alla cucina. Due elementi distintivi della qualità e la tradizione dell’isola azzurra. Sul primo punto c’è già stato l’assaggio alla Certosa di San Giacomo con il concerto di Mr. Rain che ha preso parte ​​all’evento di solidarietà a favore di “Soleterre onlus”. Sul secondo tutti ricordano il Charity Dinner presso il Gennaro’s Restaurant dell’Hotel La Palma di Capri, uno degli alberghi più rinomati dell’isola che ha ospitato proprio in quell’occasione lo chef Gennaro Esposito insieme al collega Salvatore Aprea per una cena di beneficenza indimenticabile. Ad accompagnare la serata ci aveva pensato anche il talento di un’artista come Dada, ma le emozioni sull’isola azzurra non finiscono qui.
Verso fine ottobre, quando ormai l’estate ha lasciato il posto all’autunno, ci sarà infatti un altro evento di spessore in una location notevolmente diversa dal passato. Dalla cornice dell’hotel La Palma si passerà infatti all’incanto della limonaia più famosa di Capri: il ristorante da Paolino. Proprio lì andrà in scena una cena di gala che avrà di certo tutte le carte in regola per regalare qualcosa di unico ai clienti e partecipanti. Musica, intrattenimento, alta cucina e un’isola capace di accoglierti ogni mese dell’anno.
Del resto, con il ristorante da Paolino a fare da sfondo a questa splendida serata tutto diventa realtà. Il sogno qui si può davvero toccare con mano grazie agli alberi di limoni e a una proposta gastronomica di eccellenza per i palati più esigenti. Si partirà dalle 19:45 con l’aperitivo per poi passare alla cena vera e propria alle 20:30. Il divertimento sarà assicurato grazie a un super ospite che tutti conosceranno per le sue interpretazioni al cinema, in televisione e a teatro. Stiamo parlando di Biagio Izzo che saprà come farci strappare un sorriso in una giornata senza pensieri. Il tutto con la musica in sottofondo del maestro Erminio Sinni, un habituè dell’isola azzurra.

Riccardo Lo Re