Chiesa di Santo Stefano esterno

È mancato don Carmine Del Gaudio, parroco di Capri

Aveva 77 anni e ha guidato molti giovani. In lutto la comunità della Diocesi di Sorrento-Castellammare. Oggi i funerali nella chiesa santo Stefano a Capri

Era molto amato da tutti. Don Carmine Del Gaudio aveva 77 anni ed era malato da molti anni, ma era un guerriero e ha lottato con forza e determinazione, lasciando nei fedeli della Diocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia un grande dolore. Questa sera, alle ore 19, l’Arcivescovo, monsignor Francesco Alfano, presiederà l’Eucarestia nella chiesa di Santo Stefano a Capri.

Nato a Castellammare di Stabia, nel 2009 era stato nominato parroco sull’isola di Capri della parrocchia Santo Stefano, che si affaccia sulla piazzetta centrale. Ha guidato molti fedeli e ha fondato la Croce Blu, che assiste gli ammalati meno abbienti. È stato un punto di riferimento importante della diocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia, dove era atteso per il pensionamento, ma non ha fatto in tempo a tornare alla sua terra d’origine. 

Chiesa di Santo Stefano interni

Nato a Castellammare di Stabia il 7 febbraio del 1945, era stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1969. Don Carmine iniziò il suo servizio pastorale nella Parrocchia Maria Santissima dell’Arco (Ponte Persica), ed è stato il parroco per trent’anni a Santa Maria la Carità dal cui pulpito ha sempre denunciato i soprusi anche dei politici e della criminalità locale. Divenuto un “prete scomodo”, nel 2009 è stato trasferito sull’isola di Capri. Anche qui non ha taciuto mai. È stato anche autore di apprezzati libri di teologia: Sulla Tua Parola, cofanetto di tre volumi, Nicola Longobardi Editore.

Le esequie di Don Carmine Del Gaudio si svolgeranno nella Concattedrale di Castellammare di Stabia domani alle ore 16.

Sibilla Panfili

Credits: Costantino Esposito

I nostri social