sentiero pizzolungo capri

Capri, in soli 10 minuti

Una ricerca su JAMA Internal Medicine sostiene che anche una breve camminata può allungare la vita

Con la salute non bisogna mai scherzare. Studi al riguardo mostrano quanto sia importante mantenere uno stile di vita sano e attivo. Sulla dieta, l’isola di Capri non ha grossi problemi, vista l’alta concentrazione di prodotti mediterranei che vengono proposti nei menu dei ristoranti più glamour. Per quanto riguarda invece il movimento, esistono varie alternative. L’Organizzazione Mondiale per la Sanità consiglia di effettuare 150–300 minuti di attività fisica moderata oppure,  per i più allenati, 75–150 minuti di esercizio intenso nel corso della settimana. Eppure una recente ricerca pubblicata su JAMA Internal Medicine offre un ulteriore sguardo sul tema, mostrando come anche solo 10 minuti di camminata possano davvero allungare la vita. Il che dovrebbe far riflettere sulle potenzialità di stare a contatto con la natura, che nel caso di Capri si può toccare con mano, usando le proprie gambe e tanta buona volontà. 

Lo studio

La ricerca, condotta dal National Cancer Institute, ha preso spunto dalla banca dati fornita dal National Health and Nutrition Examination Survey. Un patrimonio che può servire nella creazione di nuovi studi che riguardano la salute dei cittadini. Nel caso specifico si è deciso di focalizzarsi su un campione di 4840 partecipanti di età compresa tra i 40 e gli 85 anni, che dal 2003 al 2006 sono stati monitorati nel corso della loro attività giornaliera. I risultati sono stati poi usati a fine statistico per stabilire l’indice di mortalità se tutti avessero compiuto della sana attività fisica. Il cosiddetto what if, usando il termine inglese. Lo studio offre ottimi riscontri per la propria salute. Anche solo 10 minuti di camminata possono ridurre del 7% il numero di decessi (111,174). Un numero che cresce al 13.0% (209,459) con 20 minuti, e del 16.9% (272.297) per mezz’ora. 

I consigli per una buona passeggiata

Con questi dati alla mano il desiderio di scoprire l’isola è cresciuto a vista d’occhio. Del resto anche solo 10 minuti sono sufficienti per accogliere la sua magia. Un incanto che qui non conosce stagioni e che si può percepire passeggiando per alcune delle vie più suggestive dell’isola di Capri. Uno degli itinerari più interessati è senza dubbio il Pizzolungo, che dalla Piazzetta muta la sua fisionomia verso via Le Botteghe e via Matermania, usando la potenza dell’Arco Naturale e, dopo un lungo tragitto, dei Faraglioni che si possono avvistare grazie al Belvedere di via Tragara. Se ci si trova invece ad Anacapri, la soluzione perfetta è quella che porta a Damecuta, la villa imperiale di Tiberio coperta da una florida pineta verde. C’è tutta la storia di un’Impero in quel luogo, ma non si può non rinunciare a un panorama così ricco di suggestioni, come se il tempo si fosse fermato. 

Riccardo Lo Re

Credits: Costantino Esposito

Capri fuori stagione
Arco Naturale
Villa Damecuta Capri
transfer capri

I nostri social