sandali canfora

Shopping a Capri: gli accessori di cui non potrai fare a meno

Una piccola selezione di boutique per chi cerca prodotti esclusivi legati all’artigianato caprese

È davvero piacevole fermarsi tra i tanti negozi e boutique che popolano le strade dell’isola di Capri. Sandali, gioielli, accessori per ogni occasione. La lista sarebbe davvero infinita considerando la quantità di accessori che accompagnano la stagione estiva caprese. Il tutto per altro in spazi ristretti che consentono ai turisti di scoprirli semplicemente passeggiando lungo le vie dello shopping. L’isola di Capri in questo caso è riuscito a evolversi e a sfidare sullo stesso campo il virtuale con la stessa carta della semplicità. Oggi basta l’indice per sfogliare le vetrine dei siti più celebri dell’alta moda, ma questo gesto deve per forza fare i conti con la comodità di avere le migliori produzioni artigianali caprese a portata di mano in un percorso non solo turistico ma anche culturale. Se si pensa infatti ai sandali capresi passare da Canfora Capri Sandals è obbligatorio. La stessa Jacqueline Kennedy Onassis s’innamorò perdutamente di questi accessori che, una volta indossati, trasmettono l’idea del sogno della Dolce Vita. Al porto, invece, c’è sempre Cuccurullo pronto ad attenderti dal 1950 con i suoi oggetti pregiati e personalizzati a seconda del gusto del cliente. 

Al sandalo va per forza abbinato un vestito su misura, e a quel punto c’è solo l’imbarazzo della scelta vista la quantità di boutique in grado di esaudire i tuoi desideri. C’è chi ama i colori classici e intensi di Laboratorio Capri, la sartoria di Michele Esposito che espone collezioni che rispecchiano la vitalità dell’estate.  La sartoria, si sa, è sinonimo di eleganza e Massa Capri rappresenta uno dei punti di riferimento grazie a tessuti pregiati come il lino . E a tal proposito, non si può non citare il piccolo tempio del cashmere Anna’s Wool, che ogni anno riserva sempre delle sorprese ai clienti con capi d’abbigliamento di alta qualità. I brand si distinguono anche per la loro innovazione. Basti pensare a Y’AM Capri, con i suoi vestiti che sono il vero ponte con il passato glorioso dell’isola caprese. E che dire allora del glamour dei bikini e collezioni beachwear targate Moda Caprese, fondato da Pina Verde alla fine degli anni Cinquanta.  Prodotti ideali per passare una giornata al mare senza rinunciare allo stile. Per chi è invece alla ricerca di consigli per quanto riguarda la lingerie c’è solo un posto dove poter andare, Snobberie, con Alessandra e Manuela Massa sempre pronte a guidarti. Lo stesso accade quando si pensa all’abbigliamento per bambini all’interno di Girotondo, uno spazio che stimola l’immaginazione e la fantasia.

Manca qualcosa? Gli occhiali, ovvio. Il vintage di Capri People o il moderno Capri Occhiali sono in questo caso un’ottima soluzione, ma dall’Ottico di Capri Cimmino di Ferruccio Bagnasco si possono trovare delle valide alternative come alcune collezioni di occhiali che seguono le linee del viso e si adattano perfettamente ad ogni curva del volto.

Riccardo Lo Re