Alba Faraglioni Marina Piccola

Ai Faraglioni in kayak

L’alba caprese a Marina Piccola come non l’avete mai vista: appuntamento nella notte di San Giovanni

Un’idea alternativa per vivere la notte più breve dell’anno, quella di San Giovanni: escursione in kayak alle prime luci del mattino a cura del professor Renato Esposito e di Andrea Esposito, in collaborazione con la Capri Hydro, che fornirà i partecipanti di tutta l’attrezzatura necessaria.

L’appuntamento è per il 24 giugno alle 4.45 del mattino sulla spiaggia di Marina Piccola. I partecipanti partiranno a bordo di moderni e comodi kayak forniti dalla Capri Hydro e saranno collegati via radio con l’esperto isolano Renato Esposito che accompagnerà l’escursione con gli aneddoti e la storia del luogo. La «flotta» potrà, quindi, godere dell’alba al cospetto dei Faraglioni, da una prospettiva assolutamente mozzafiato.

È la notte più breve dell’anno, come spiegano gli organizzatori, ricca di simbolismi esoterici e di usanze che variano da località a località. Shakespeare vi ambientò il suo Sogno di una notte di mezza estate, mentre nella tradizione veneta «La notte di San Giovanni destina mosto, sposalizi, grano e pane.» Come partecipare?  È possibile prenotare il tour di Capri in kayak contattando gli organizzatori Alessandro Miccio (Tel. 350 046 9234) e Andrea Esposito (Tel. 339 161 1748). Il costo a persona è di 40 euro e i posti sono limitati. 

Ugo Canfora

Credit: Costantino Esposito

I nostri social